Liberi di volare, non solo col pensiero...

Un taglio decisamente sognatore e propositivo quello della campagna tesseramento di Arci per questo 2015. Il Presidente nazionale Francesca Chiavacci e il Responsabile sviluppo associativo Gabriele Moroni, nel promuovere questa nuova campagna fanno riferimento a tutte le persone che pur avendo i piedi ben saldi a terra, non hanno paura di sognare un mondo migliore, dando anche risalto a coloro che, consapevoli di quante siano ormai le difficoltà al giorno d'oggi, credono nella promozione e diffusione degli spazi di aggregazione, al punto da definirlo un atto di per sé rivoluzionario.

 

Per questo per la grafica della campagna tesseramento di quest’anno ci si è immaginati trapezista e sognatore intitolandola “Liberi di volare”. Una campagna tesseramento per cui si è voluto partire dalle persone che vivono l'associazione in prima persona, fin dalla scelta della grafica, affidata ad un concorso aperto, a cui hanno potuto partecipare studenti e giovani grafici; si è scelto di costruirla dal basso, perché crediamo fermamente nella partecipazione democratica come unica vera forza trasformatrice.

Si è deciso di chiedere alla gente incontrata nei circoli e nelle piazze, in uno spazio geografico che va da Bolzano a Lampedusa, dalla Puglia alla Val di Susa, di “metterci la faccia”, di diventare i “testimonial” della campagna tesseramento. Sono i volti di musicisti, scrittori, animatori, operatori sociali, cuochi, baristi, registi, ballerini, circensi, dirigenti, volontari; donne e uomini impegnati a costruire una società più giusta ci hanno regalato uno scatto con la loro tessera ARCI 2015.

Soci, circoli e comitati possono partecipare raccogliendo foto di “testimonial” con la tessera ARCI 2015, sia personaggi noti amici dell'Arci, sia di soci, dirigenti e volontari dei circoli ARCI, inviandole a liberidivolare@arci.it e pubblicandole sui social network con gli hashtag #LiberiDiVolare #ARCI2015 indicando: nome, cognome, circolo e dove ha sede.

Le foto più belle verranno pubblicate sui social network e su www.arci.it, dove già si possono trovare pubblicate le prime foto raccolte.

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.